RENZI PIU’ POLITICO

mercoledì, febbraio 26th, 2014 @ 5:11PM

Ada Urbani: “Renzi: strada facendo più politico”

Che l’Italia non sia un laboratorio per esperimenti sospinti da “smisurata ambizione

 

“Nelle risposte al Senato e nell’intervento alla Camera abbiamo avuto un Matteo Renzi che, pur fedele a se stesso, ha mostrato fluidità e spessore politico. Il neo Presidente del Consiglio ha scoperto qualche carta: vuole diminuire di 10 punti il costo del lavoro e così far entrare più soldi nelle tasche degli italiani; intende pagare tutti i debiti della Pubblica amministrazione e far sì che lo Stato non sia il primo evasore d’Italia; ha parlato di come far ripartire le piccole e medie imprese, anche attraverso un programma di ristrutturazione degli edifici scolastici, che servirà a creare piccoli lavori, non a realizzare l’imponente riforma della scuola che ha nel programma. Bello e importante restituire dignità e rispetto agli insegnanti, chiamati però a svolgere il proprio ruolo di formatori, perché l’educazione spetta alla famiglia e su questa Renzi non ha detto.

Se tutto questo disegno venisse riempito con coperture finanziarie e partisse in breve tempo, il Paese potrebbe avere in Matteo Renzi un Presidente del Consiglio giovane, dinamico e fattivo. L’idea renziana per cui un eventuale fallimento sarebbe da accollare solo a lui poco interessa ed, anzi, inquieta perché il suo fallimento sarebbe quello dell’Italia che non può essere adoperata come esperimento della sua capacità di governo, sospinta, come egli stesso ha detto, dalla sua smisurata ambizione. Molti auguri agli italiani.”

Posted by
Categories: Comunicati Stampa

Comments are closed.