FINISCE LA CAMPAGNA ELETTORALE

venerdì, febbraio 22nd, 2013 @ 7:52PM

Finisce la campagna elettorale

Ada Urbani:

temi etici, più lavoro, più sviluppo e meno spese

“Alla fine della campagna elettorale, tirando le somme, sono soddisfatta perché ho incontrato tantissima gente in piccoli e grandi gruppi come molte categorie economiche e sociali. Con ciascuno ho parlato principalmente dei temi di loro interesse e di come il PdL aveva programmato di affrontarli nel programma per risolverli. Ai giovani e alle donne ho parlato soprattutto di famiglia, lavoro come ai tanti non più giovani perdenti lavoro. Alle categorie economiche ho parlato di sgravi fiscali, di potenziamento del fondo di garanzia, di velocizzazione dei pagamenti della Pubblica Amministrazione, della diminuzione della burocrazia, dei costi dello Stato e della politica, di “filiera corta”, di misure per il lavoro e lo sviluppo. Anche le riforme del lavoro e delle pensioni sono state oggetto dei confronti politici a cui ho partecipato anche con personaggi di spicco del partito, quali Renato Brunetta, Maurizio Sacconi, Angelino Alfano, Luigi Grillo, Margherita Boniver e Diana De Feo. Con tutti ho anche approfondito la necessità di rafforzare i temi etici propri della nostra cultura Italiana. A quanti non sono riuscita a parlare direttamente ho inviato dei pensieri scritti e il programma politico del PDL. Ho scritto anche al mondo ecclesiale, al quale ho assicurato, nel caso fossi eletta, che avrei continuato ad impegnarmi per tutelare e promuovere i temi valoriali sulla vita e la famiglia, così come ho fatto fin da quando, con il collega De Lillo, abbiamo fondato l‘Associazione parlamentare per la vita. La polemica che Don Formenton ha scatenatato sul web, malgrado la stroncatura(ma le sue idee sono a tutti note), ha acceso l’attenzione su questioni che le ristrettezze della crisi forse qualcuno aveva riposte. Grazie al suo intervento ,tanti hanno riflettuto ,lo rilevo dalle risposte di apprezzamento che ho ricevute. Pertanto, mi prendo anche le valutazioni negative di don Gianfranco, che rispetto come sue opinioni personali, perché mi ha permesso di confrontarmi con tante persone su temi ai quali tengo particolarmente.

Posted by
Categories: Comunicati Stampa

Comments are closed.